martedì 19 luglio 2016

Il cielo


Ora che hai smesso di guardarmi
prova a immaginare una matita
segnare i tratti della solitudine
quando sogni
e non sono con te,
prova a pensare a quale profumo
resta del nostro vociare
litigando per una sciocchezza
e abbracciandoci per averlo compreso.

Prova,
provaci ancora a sentire il cuore
impazzire al mio arrivo ora che
sono ancora qui con lo zaino pronto
e la moto accesa.
Prova,
Provaci sempre a dire il mio nome
senza sentirlo perché coperto dalla notte
distesa fra noi e domani.
Ora che hai smesso di guardarmi
prova a respirare l’azzurro…
La vita è così piena di nuvole.

Matteo Cotugno
15-07-2016
Diritti riservati



1 commento:

  1. Hi, after reading this remarkable paragraph i am too happy to share my familiarity here with friends.

    RispondiElimina