lunedì 2 aprile 2012

Una lettera in bianco



Una lettera in bianco
non è mai un errore,
è uno schiaffo, un grido
represso in gola,
un lucchetto rotto
che non s’apre più,
è un pianto nascosto
dirompente nel cuore,
un chiamarti ancora
senza speranza.

Non è mai un errore
una lettera in bianco,
spedita fra l’incoscienza
d’un sogno respirato,
percorso all’infinito
e la lucida follia
di un’altra vita.


Matteo Cotugno
inedita – diritti riservati
01-04-2012

3 commenti:

  1. La poesia deve regalare Emozione
    Questa TUA
    è
    Emozione
    Emozione pura
    Cristina P

    RispondiElimina
  2. una lettera in bianco.. una lettera mai spedita.. sentimenti che non si possono descrivere..non esistono parole ma solo emozioni..

    RispondiElimina